• Stampa

PREGHIERE DI GUARIGIONI

Attenzione queste preghiere sono state tratte dai comuni libri di preghiera

SEQUENZA

 

Vieni,Santo Spirito, manda a noi dal cielo un raggio della tua luce.
Vieni,padre dei poveri,vieni,datore dei doni,vieni,luce dei cuori.
Consolatore perfetto,ospite dolce dell'anima,dolcissino sollievo.
Nella fatica, riposo,nella calura,riparo,nel pianto,conforto.
O luce beatissima,invadi nell'intimo il cuoredei tuoi fedeli.
Senza la tua forza, nulla e' nell'uomo,nulla senza colpa.
Lava cio' che e' sordido,bagna cio' che e' arido,sana cio' che sanguina.
Piega cio'che e' rigido,scalda cio' che e' gelido,drizza cio che e' sviato.
Dona ai tuoi fedeli che solo in te confidano i tuoi santi doni.
Dona virtu' e premio,dona morte santa,dona gioia eterna. Amen
MANDA IL TUO SPIRITO E SARA' UNA NUOVA CREAZIONE.
E RINNOVERAI LA FACCIA DELLA TERRA.

PREGHIAMO:
O Dio, che con il dono dello Spirito Santo guidi i credenti alla piena
luce della verita' donaci di gustare nel tuo Spirito la vera sapienza e
di godere sempre del suo conforto. Per Cristo nostro signore. AMEN


PREGHIERA PER L'AMMALATO


O mio DIO,questo ammalato qui davanti a te, e' venuto a chiederti
cio' che lui desidera,eche ritiene essere la cosa piu' importante per lui.
Tu, DIO,fai entrare nel suo cuore queste parole :"E' importante essere sani
nell'anma".
Signore,sia fatta su di lui la tua santa volonta in tutto! Se TU vuoi che guarisca,
che gli sia donata la salute,ma se la tua volonta' e' diversa,che continui a portare la sua croce.
Ti prego anche per noi che intercediamo per lui;purifica i nostri cuori per renderci degni di donare,attraverso noi, la tua santa misericordia.
Proteggilo e allevia le sue pene,sia fatta in lui la tua santa volonta'.
Attraverso lui venga rivelato il tuo santo NOME,aiutalo a portare con coraggio la sua croce.
GLORIA AL PADRE


PREGHIERA PER CHIEDERE SAPIENZA E FORZA


Signore nel silenzio di questo giorno che nasce, vengo a chiederti pace, sapienza e forza.
Oggi voglio guardare il mondo con occhi pieni di amore,essere paziente,comprensivo,umile,
dolce e buono.
Vedere, dietro le apparenze,i tuoi figli,come tu stesso li vedi,per poter così apprezzare la bonta' di ogniuno.
Chiudi i miei orecchi alle mormorazioni,custodisci la mia lingua da ogni maldicenza;che in me ci
siano solo pensieri che dicano bene.
Voglio essere tanto bene intenzionato e giusto da far sentire la tua presenza a tutti quelli che mi avvicineranno.
Rivestimi della tua bonta',Signre, fa' che durante questo giorno,io rifletta te. AMEN


PREGHIERA DEI SOFFERENTI


Signore abbi pieta' di me,perche sono infermo e sono in una profonda tristezza ma se tu vuoi
puoi guarirmi.
Puoi illuminare il medico nel diagnosticare il mio male;puoi rendere piu' efficaci le cure e gli interventi per liberarmi dalle cause della malattia.
Puoi darmi forza per reagire al dolore e collaborare con chi mi vuol guarire.
La mia guarigione sara' consolazione per coloro ai quali e' a cuore la mia salute,premio per quanti si sono affaticati attorno al mio letto,stimolo per me a guarire anche nell'anima,perche' viva sempre unito a te,che mi hai dato la vita per poter vivere eternamente la vita divina.
Ti chiedo tutto per i meriti di CRISTO e l'intercessione della MADRE sua la MADONNA della salute.AMEN.


PREGHIERA PER LA GUARIGIONE FISICA

Signore Gesu',credo che sei vivo e risorto. Credo che sei presente realmente nel Santissimo Sacramento dell'altare e in ciascuno di noi che crediamo in te.
Ti lodo e ti adoro.Ti rendo grazie,Signore,per essere venuto da me,come Pane vivo disceso dal cielo. Tu sei la pienezza della vita. Tu sei la resurrezione e la vita. Tu,Signore,sei la salute dei malati. Oggi ti voglio presentare tutti i miei mali, perche' tu sei uguale ieri, oggi e sempre e tu stesso mi raggiungi dove mi trovo. Tu sei l'eterno presente e mi conosci. Signore,ti chiedo di aver compassione di me. Visitami per il tuo Vangelo, affinche' tutti riconoscano che sei vivo, nella tua Chiesa, oggi. Si rinnovi la mia fede e la mia fiducia in te: te ne supplico, Gesu'.
Abbi compassione ddelle sofferenze del mio corpo del mio cuore e della mia anima.
Abbi compassione di me, Signore, benedicimi e fa che possa riaquistare la salute.
Cresca la mia fede e mi apra alle meraviglie del tuo amore, perche' sia testimone della tua compassione. Te lo chiedo, Gesu', per le tue sante Piaghe per la tua santa croce e per il tuo preziosissimo Sangue. Guariscimi, Signore. Guariscimi nel corpo, guariscimi nel cuore, guariscimi nell'anima. Dammi la vita, la vita in abbondanza. Te lo chiedo per l'intercessione di Maria tua Madre, la Vergine dei dolori, che era presente, in piedi, presso la tua croce; che fu la prima a contemplare le tue sante Piaghe,e che ci hai dato per Madre. Tu ci hai rivelato d'aver preso su di te i nostri dolori e per le tue sante Piaghe siamo tutti guariti.
Oggi, Signore, ti presento con fede tutti i miei mali e ti chiedo di guarirmi completamente.
Ti chiedo, per la gloria del Padre del cielo, di guarire anche i malati della mia famiglia e i miei amici. Fa' che crescano nella fede, nella speranza e che riacquistino la salute per la gloria del tuo amore. Tutto questo, Gesu', te lo chiedo perche' sei Gesu'. Tu sei il Buon Pastore e noi tutti siamo le pecorelle del tuo gregge. Sono così sicuro del tuo amore,che prima ancora di conoscere il risurtato della mia preghiera,ti dico con fede: grazie, Gesu', per tutto quello che farai per me e per ciascuno di noi. Grazie per i malati che stai guarendo ora,grazie per quelli che stai visitando con la tua misericordia. Amen.

(Padre Emiliano Tardif)


SONO CONTENTO

Signore, sono contento, perche mi ami nonostante la mia indegnita'.
Signore, sono lieto, perche' ti amo nonostante la mia miseria.
Signore, sono felice, perche' posso aiutare gli altri ad amare nonostante la mia inettitudine.
Signore, sono contento, perche' posso soffrire per te.
Signore, sono lieto, perche sei presente nell' Eucarestia.
Signore, sono felice, perche' sarai mio ospite divino e illuminerai la mia vita con la tua luce.
Signore, sono contento, perche' sarai la mia forza nei fallimenti.
Signore, sono felice, perche sarai la mia luce nelle oscurita' del cammino.
Signore, sono lieto, perche' sarai la mia consolazione nelle angustie.
Signore, sono contento, perche' sarai la mia richezza nella poverta'.
Signore, sono lieto, perche' mi hai chiesto molto e mi hai dato molto di piu'.
Signore, sono felice, perche' sarai mio Padre, mio fratello, mio amico, mio Salvatore, la Vita nella mia vita, perche sarai il mio tutto.
Signore, sono contento, perche' sarai la bellezza,la bonta',il cammino,la verita' e la vita.
Signore, sono lieto, perche' sarai la felicita' eterna dei miei cari che adesso sono con te.
Signore, sono felice, perche' credo che la morte sia solo un <>,nella patria eterna.
Signore, ti ringrazio di avermi unito a tanti cuori nobili e generosi.
Signore, ti ringrazio per il creato e per gli uomini, che sono il riflesso della tua perfetta bonta'.
Signore, ti ringrazio per i tanti benefici che mi hai dato,la creazione intera, i beni che mi hai concesso in passato,quelli che ora possiedo,quelli che spero, dalla tua misericordia infinita,in questa vita e nell' altra,per me e per tutti i miei cari. Amen.


DONAMI LA PAZIENZA


O Signore, Salvatore paziente,Tu accettasti come volonta' del Padre l'amaro calice della tua passione e della tua morte. Ascolta il mio lamento,e il tuo esempio mi aiuti a sopportare le mie sofferenze per partecipare, almeno in parte, alla tua passione. Fà che la pazienza con la quale sopporterò i miei dolori esprima la riconoscenza profonda del mio amore per te, tu che sei il Cristo Crocifisso. Amen.


DONAMI LA SALUTE


O Dio onnipotente, fonte dela vita e rimedio di ogni male, donami la sicurezza della tua presenza perchè possa avere confidenza solo in te.
Per questo, avvolto dal tuo amore e dalla tua potenza, possa ricevere la guarigione e la salvezza, secondo la tua libera volontà.
Tra i miei dolori tu solo sei la mia forza.Grazie, Signore,perchè sei con me. Amen.


TI RINGRAZIO


O Signore la malattia ha bussato alla porta della mia vita,mi ha sradicato dal mio lavoro e mi ha
trapiantato in un <>, il mondo dei malati.
Un'esperienza dura,Signore,una realta difficile da accettare.
Eppure, Signore, ti ringrazio propio per questa malattia: mi ha fatto toccare con mano la fragilità
e la precarietà della vita, mi ha liberato da tante illusioni.
Ora guardo tutto con occhi diversi: quello che ho e che sono non mi appartiene, è un tuo dono.
Ho scoperto che cosa vuol dire <>,aver bisogno di tutto e di tutti,non poter far
nulla da solo. Ho provato la solitudine, l'angoscia, la disperazione, ma anche l'affetto, l'amore,
l'amicizia di tante persone. Signore, anche se mi è difficile, ti dico: <>.
Ti prego: benedici tutte le persone che mi assistono e soffrono con me.
E, se vuoi, dona la guarigione a me e agli altri.


CON I FRATELLI MALATI


Signore Gesu', amico mio, desidero non pensare solo a me, ai miei dolori e alla mia malattia, ma
ho scoperto il mondo intorno a me così esteso, con tutti coloro che oggi, in un modo o in un altro, soffrono a causa di qualche infermità: nelle propie case o negli ospedali, nella solitudine o
in compagnia, con la forza della fede o resi piu' deboli dall'assenza di Dio.
Signore, oggi voglio pregarti per loro. Voglio dirti che solo ora, con la tua amicizia, comincio a scoprire il misterioso legame di amore che mi unisce a tutti gli uomini, ma in modo speciale a chi è infermo. In questa misteriosa unione ci sei tu, con il tuo dolore e la tua passione, la tua morte
e la tua resurezione.I miei fratelli e io, infermi, siamo uniti a te, al tuo dolore, al tuo amore, alla
tua misericordia. Per questo incomincio a comprendere che per te la sofferenza ha un nuovo senso: siamo compartecipi al tuo dolore.
Ti prego per i miei fratelli infermi : dona loro forza e fede, pazienza e aperanza.
Che incontrino la tenerezza e le attenzioni dei loro cari.
Che scoprano il valore della sofferenza uniti alla tua.
Che la solitudine non offuschi tutto ciò, ma possano invece scoprire i segni della tua misericordia e della tua amicizia, tu che sei apostolo e maestro del dolore. Amen


PREGHIERA PER LA GUARIGIONE INTERIORE


Padre di bonta', Padre di amore, ti benedico, ti lodo e ti ringrazio perche' per amore ci hai dato Gesu'. Grazie,Padre,perche' alla luce dello Spirito comprendiamo che Gesu' è la luce, la verità,
il buon Pastore, venuto perchè abbiamo la vita e l'abbiamo in abbondanza.
Oggi, Padre, voglio presentarmi davanti a te come tuo figlio. Tu mi conosci per nome.
Volgi i tuoi occhi di Padre sulla mia vita. Tu conosci il mio cuore e le ferite della mia vita.
Tu conosci tutto quello che avrei voluto fare e che ho fatto;il male che ho compiuto io e quello che mi hanno fatto gli altri.Tu conosci i miei limiti,errori e peccati.Conosci i traumi e i complessi della mia vita.Oggi, Padre,ti chiedo,per l'amore verso il tuo Figlio Gesu' Cristo, di effondere sopra di me il tuo Spirito Santo,perchè il calore del tuo amore salvifico penetri nel piu' intimo del mio cuore.Tu che sani i cuori affranti e fasci le ferite, guarisci qui e ora la mia anima,la mia mente,la mia memoria e tutto il mio spirito.
Entra in me,Signore Gesu', come entrasti dove stavano i tuoi discepoli pieni di paura.
Tu sei apparso in mezzo a loro e hai detto: "PACE A VOI".
Entra nel mio cuore e donami la pace;riempimi d'amore. Noi sappiamo che l'amore scaccia il timore. Passa nella mia vita e guarisci il mio cuore.Sappiamo, Signore Gesu', che lo fai sempre,
quando te lo chiediamo; e io te lo sto chiedendo con Maria, nostra Madre, che era alle nozze di cana quando non c'era piu' vino e tu rispondesti al suo desiderio cambiando l'acqua in vino.
Cambia il mio cuore e dammi un cuore generoso uncuore affabile, pieno di bontà,un cuore nuovo. Fà spuntare in me i frutti della tua presenza.Donami i frutti del tuo Spirito che sono amore, pace, e gioia. Che scenda su di me o Spirito delle beatitudini, perchè possa gustare e cercare Dio ogni giorno, vivendo senza complessi e senza traumi insieme agli altri,alla mia famiglia, ai miei fratelli. Ti rendo grazie, o Padre, per quello che oggi stai compiendo nella mia vita. Ti ringrazio con tutto il cuore,perchè mi guarisci, perchè mi liberi, perchè spezzi le mie catenee mi doni la libertà. Grazie, Signore Gesu', perchè sono tempio del tuo Spirito e questo
tempio non si può distruggere, perchè è la casa di Dio.
Ti ringrazio, Spirito Santo, per la fede, per l'amore che hai messo nel mio cuore.
Come sei grande, Signore,Dio trino ed Uno.Che tu sia benedetto e lodato,o Signore. Amen
GLORIA AL PADRE
(Padre Emiliano Tardif)


1 - PRESENTAZIONE DEI MALATI AL SIGNORE


Signore Gesu', ti presentiamo i malati che sono qui e quelli che sono nelle case o negli
ospedali. Ti presentiamo i malati che ci hanno chiesto di pregare per loro ...
Ti presentiamo anche quelli che non ce hanno chiesto. Ti supplichiamo:abbi pietà di loro.
Non guardare i nostri peccati, ma la fede della tua Chiesa. Sappiamo che sei grande e
misericordioso e ascolterai la nostra preghiera, fatta con fede in Te e con amore per i
nostri infermi.
Signore Gesu', guarisci tutti i malati. Te lo chiediamo per il potere della tua Passione e
della tua Resurrezione. Te lo chiediamo per intercessione della Vergine Maria,
Madre Tua e nostra. Te lo chiediamo celebrando questa Eucarestia, sacramento della
tua Pasqua, sorgente di salveza e di vita.
Per coloro che non guarirai, perchè il tuo piano su di loro e' diverso, ti supplichiamo:
infondi loro coraggio. Dona loro molta forza, perchè possano vivere senza mai disperarsi.
Dona loro molta fede, perchè comprendano il valore eterno delle loro sofferenze e le
uniscono alla tua Passione per la salvezza del mondo.
Signore Gesu', insieme a loro ci presentiamo tutti a Te, perchè siamo tutti un' pò malati,
o nel corpo, o nel cuore, o nell' anima, e abbiamo bisogno di guarigione, di solievo, di
liberazione. Ti diciamo grazie, per tutto quello che farai. Ti promettiamo di proclamare le meraviglie del tuo amore, perchè il mondo creda che Tu sei vivo nlla Chiesa e che non c'e'
sotto il cielo un altro Nome mediante il quale possiamo essere salvati.
LODE E GLORIA A TE, SIGNORE GESU'.


PREGHIERA ALLA MADONNA

1 - PREGHIERA PER I MALATI


O Maria, Madre di Dio e Madre nostra, ti presentiamo i malati che sono qui o in casa o negli
ospedali. O Madre Addolorata, ottieni per loro pazienza e forza.
Fà loro accettare con pazienza e amore la croce per il bene loro e del mondo. Fà loro capire
che l'importante è avere la salute dell'anima. Dà pazienza e carità a tutti i familiari che li
devono assistere. O Salute degli infermi , ci rivolgiamo con fiducia a Te perchè Tu interceda
presso Gesu' per la loro guarigione. Tante volte l'hai fatto quando ti abbiamo pregato nei
tuoi santuari. Che Gesu' ascolti anche oggi la tua preghiera: apra il suo Cuore, mostri la
sua potenza. Noi crediamo che Lui può e vuole guarirli. Manifesti la sua gloria e accresca la nostra fede per testimoniare agli altri le meraviglie dell' amore di Dio.
O Vergine potente contro il male , una volta hai liberato tanti paesi dalla peste che oggi
ha altri nomi: il cancro, l'aids ... . Liberaci da satana e da tutti i suoi influssi sulle
persone e sulle abitazioni.
PER QUESTO, O MADRE DI DIO E MADRE NOSTRA, PREGA PER NOI IL TUO GESU'.

PREGHIERA PER GLI AFFLITTI


O Maria, Madre di Dio e Madre nostra, ti presentiamo tutti gli afflitti.
Tu sai che non sono solo le malattie del corpo che ci fanno soffrire.
O Madre, trafitta nell'anima dalla spada del dolore, sia che sono tanti i mali che affliggono
i nostri cuori: tristi ricordi del passato, preoccupazioni per il presente, paura per il futuro,
angosce, traumi, dubbi, insicurezze, depressioni, tristezze, mancanza di amore e di stima,
solitudine, offese,persecuzioni. Consolatrice degli afflitti,guarisci le ferite del nostro cuore.
Sorgente della nostra letizia, donaci la salute interiore: la pace, la serenità, la tranquillità
in tutte le circostanze della vita.
DA' CORAGGIO A CHI E' SOTTO LA CROCE.
DA' LUCE A CHI E' NEL BUIO.
DA' CONFORTO A CHI E' IN PENA.
FA' SENTIRE LA TUA PRESENZA A CHI E' SOLO.
RIDA' LA SPERANZA A CHI L'HA PERSA.
PER QUESTO,OMADRE DI DIO E MADRE NOSTRA, PREGA PER NOI IL TUO GESU'.

3 - PREGHIERA PER FAMIGLIE


O Maria,Madre di Dio e Madre nostra, ti presentiamo le nostre famiglie. Importante è la
famiglia per la Chiesa e per il mondo.
O Madre della Sacra Famiglia di Nazaret, tu conosci le difficoltà, i problemi, i pericoli di
tutte le famiglie. Tu vedi la crisi che travaglia oggi la famiglia: corruzione, infedeltà, discordie,
divorzio, aborto, egoismo... . O Madre e Regina, tieni lontano dalle nostre famiglie questi mali.
Regni sempre nelle nostr case il rispetto e l'amore tra figli e genitori, tra fratelli e sorelle.
Regni sempre nelle nostre case l' amore di Dio e vi fiorisca ogni giorno la preghiera.
O Regina della famiglia, tieni sotto il tuo manto i genitori, gli sposi, i figli, i nonni e
soprattutto i bambini.
PER QUESTO, O MADRE DI DIO E MADRE NOSTRA, PREGA PER NOI IL TUO GESU'.

4 - PREGHIERA PER I GIOVANI


O Maria, Madre di Dio e Madre nostra, ti presentiamo i giovani.
Le persone di ogni età hanno bisogno della tua protezione, ma in modo speciale oggi ne
hanno bisogno i giovani che sono esposti a tanti pericoli e tentazioni.
Sono loro la speranza della Chiesa e del mondo. O Madre, che hai sofferto per tre giorni
lo smarrimento del tuo Figlio, quante madripiangono oggi per i loro figli: giovani sbandati, travolti dalla droga, dal vizio, da falsi ideali, o privi di ogni vero ideale.
O Vergine pura e santa, fà che il clima delle nostre case sia adatto alla crescita dei figli,
in saggezza e in grazia. Fà che le scuole siano luoghi di vera formazione dei nostri figli,
che gli insegnanti siano veri educatori dei giovani per la professione e per la vita.
Fà che i giovani trovino in Gesu' e nel Vangelo il progetto per la loro vita e diventino
costruttori di un mondo migliore.
PER QUESTO, O MADRE DI DIO E MADRE NOSTRA, PREGA PER NOI IL TUO GESU'.

5 - PREGHIERA PER I BAMBINI


O Maria, Madre di Dio e Madre nostra, ti presentiamo i bambini.
O Benedetta fra tutte le donne, benedici i bambini non nati, morti nel seno materno per
malattie o uccisi dai genitori e dai medici. Accoglili nella vita del Paradiso.
Per il tuo Frutto Benedetto del tuo grembo, apri il cuore agli sposi che per egoismo o per
altri motivi non vogliono figli. Apri il seno alle sterili e guarisci gli sposi da ogni malattia,
perchè ogni casa sia allietata dal sorriso di bambini.
Tu che hai salvato il tuo Bambino dalla strage di Erode, libera i bambini dai mali dai quali
oggi, in modo particolare, sono colpiti. Difendici da tutte le forme di violenza che si
commettono contro di loro. Sii presente con il tuo amore e l'aiuto di persone buone presso
gli orfani e gli abbandonati. O Madre e Maestra di bontà, fà che i bambini trovino in
famiglia affetto, premura, aiuto e crescano come il tuo Gesu' in età, sapienza e grazia, cioè
sani, saggi, e santi. O Madre vissuta solo e sempre per il tuo Figlio e per la sua missione,
metti presto nel cuore di alcuni bambini il seme di una loro futura consacrazione al tuo
Gesu', per la salvezza de mondo in cui vivranno.
PER QUESTO, O MADRE DI DIO E MADRE NOSTRA, PREGA PER NOI IL TUO GESU'.


39_gescon1.jpg
   
39_maria-e-gesu.jpg
   
39_19871025giuseppemoscati.jpg
   
39_imagescamizlo9.jpg
   
39_santospirito.jpg
   
39_san-gabriele-delladolorata.jpg
   
39_san-ciriaco-dm-3.jpg
   
39_san-charbel-1.jpg